• centro.jpg
  • isac.jpg

1977 - 2019: 42 anni della fondazione del Centro di Studi Sorani "Vincenzo Patriarca"

Un gesto di grande sensibilità e di profonda gratitudine. L’edizione 2017, la terza del Premio internazionale di Poesia e Narrativa “Il Liri”, sarà in memoria di Guelfo Basile, deceduto novantenne il 7 novembre scorso. Lo ha reso noto il Centro di Studi Sorani “Vincenzo Patriarca” pubblicando il bando del Premio. «È giusto e doveroso – ha dichiarato il preside Luigi Gulia – che il Premio sia ora intitolato alla memoria del socio Guelfo Basile, già per molti anni segretario del nostro sodalizio. Alla sua sensibilità culturale e al suo generoso incoraggiamento dei giovani di talento si devono sia l’ispirazione sia il totale sostegno finanziario dell’iniziativa».
Con il patrocinio del Comune di Sora, così come nelle due precedenti edizioni il concorso è riservato agli studenti dell’ultimo anno degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado italiani e della rete delle scuole italiane all’estero. Possono parteciparvi anche allievi delle sezioni attive presso gli istituti di pena, grazie ad una circolare recentemente diramata dalla competente direzione generale del Ministero della Giustizia.
«Mediterraneo ed altre vie di mare. Miti, civiltà, avventure, migrazioni»: questo il tema proposto ai concorrenti, suggestivo per i richiami alla civiltà classica e denso di motivi legati alle grandi sfide odierne di natura storica, politica, economica e umanitaria. Gli elaborati, a cura degli istituti partecipanti, dovranno essere inviati entro il 31 marzo 2017 al:

Centro di Studi Sorani “Vincenzo Patriarca” – Casella Postale n. 121 – 03039 Sora (Italia).

La cerimonia di premiazione è in programma sabato 20 maggio 2017 nel Palazzo Municipale di Sora.
La Commissione giudicatrice, il cui verdetto è insindacabile, sarà presieduta dal prof. Marcello Carlino dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, designato, con altri tre esperti, dal Centro di Studi Sorani. Di essa sarà membro di diritto il presidente pro tempore del Centro medesimo.
Per ciascuna delle due sezioni (Poesia, Narrativa) sono previsti premi per un totale di seimila euro, così ripartiti: € 1.000 (mille) e diploma allo studente primo classificato, € 750 (settecentocinquanta) e diploma all’Istituto di appartenenza; € 750 (settecentocinquanta) e diploma allo studente secondo classificato, € 500 (cinquecento) e diploma all’Istituto di appartenenza. premiati inoltre riceveranno in dono pubblicazioni del Centro di Studi Sorani e fruiranno del rimborso delle spese di viaggio e del soggiorno nella città di Sora, in occasione della cerimonia di premiazione.
Il premio è conferito con l’auspicio che possa incentivare i vincitori in vista degli studi universitari e gli Istituti di appartenenza a favorire progetti di approfondimento della storia e del significato della lingua e della letteratura italiane.

Gianni Fabrizio
Avvenire, Sora-Cassino-Aquino Pontecorvo, Domenica 11 dicembre 2016

 

Bando 2017

 

Abbiamo 65 visitatori e nessun utente online

Orari Biblioteca:

orariobib.png

Calendario Eventi

Gli eventi del Centro:

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Tags

1.png1.png7.png3.png0.png4.png4.png
Totale visitatori: 1173044

Centro di Studi Sorani "Vincenzo Patriarca" - Piazza San Domenico, 76 - 03039 Sora (FR)

e-mail: studisorani@pec.it

Recapito telefonico del presidente: +390776 833793

C.P. n° 121 - ccp: 10399038 - C.F.: 82005830607 - P.I.: 00373630607